Notizie locali
Pubblicità

Sport

Pioli: "Juve-Inter? Non conta più cosa fanno altri"

'Al Milan c'è tensione positiva, dobbiamo salire sul treno'

Di Redazione

MILANO, 03 APR - "Questa sera la guardo sicuramente, ma con molto distacco. Non conta più quello che fanno gli altri". Così l'allenatore del Milan Stefano Pioli sullo scontro diretto di questa sera tra Juventus e Inter, una gara che può cambiare gli equilibri delle prime quattro in classifica. I rossoneri, invece, impegnati domani contro il Bologna a San Siro, scenderanno in campo consapevoli dei risultati delle dirette rivali per lo scudetto. Ma non è un problema per Pioli: "Non cambia nulla. Dobbiamo rimanere concentrati su ciò che possiamo determinare, ovvero la nostra gara. Ha ragione Tomori, stiamo vivendo un momento con tensione positiva che è un onore vivere. Ho trovato un Milan attento, concentrato che ha la sensibilità per capire che ogni partita è un treno che ti passa davanti, devi salirci sopra e guidarlo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: