Notizie locali
Pubblicità

Sport

Pugilato: messicano Vargas campione WBC dei pesi piuma

Ha inflitto la prima sconfitta, ai punti, al filippino Magsayo

Di Redazione

SAN ANTONIO, 10 LUG - Il messicano Rey Vargas, ancora imbattuto, è diventato campione WBC dei pesi piuma in Texas, infliggendo, ai punti, la prima sconfitta della sua carriera al filippino Mark Magsayo. La decisione non è stata unanime in quanto due giudici hanno assegnato il vincitore a Vargas (115-112), mentre il terzo ha dato il vantaggio a Magsayo (114-113). "E' stata una grande battaglia, sono così orgoglioso, non ho parole. È il mio secondo titolo, tornerò in Messico con lui", ha commentato Vargas, 31 anni, le cui statistiche ora parlano di 36 vittorie in altrettanti combattimenti. Vargas aveva già ottenuto una cintura mondiale, quella dei super gallo WBC. Magsayo, 27 anni, era diventato campione WBC dei pesi piuma battendo, a gennaio, l'americano Gary Russell Jr. Il suo record adesso è di 24 vittorie e una sconfitta. Vargas ora punta alla corona mondiale dei pesi piuma WBA contro il suo connazionale Leo Santa Cruz.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: