Notizie locali
Pubblicità

Sport

Roma: Abraham, 'Io e il Tottenham, mille battaglie'

'Sarà una bella gara, loro più avanti di noi come preparazione'

Di Redazione

ROMA, 29 LUG - "Giocare contro il Tottenham è sempre bello, con loro ho vissuto mille battaglie. Hanno iniziato la preparazione prima di noi e sono un po' più avanti, ma nel calcio non ci sono scuse". Parola di Tammy Abraham, centravanti della Roma, ai microfoni ufficiali del club prima della sfida di domani al Netanya Stadium di Haifa contro la formazione londinese. "Queste partite servono a farci trovare la condizione fisica e ad arrivare pronti alla prima di campionato. Sarà una bella partita", aggiunge l'attaccante inglese, che spende poi qualche parola sulla preparazione estiva: "E' stata faticosa, abbiamo corso molto ma sta andando tutto bene. Ci sono stati pochi infortuni e stiamo trovando l'intesa come squadra". I giocatori di Mourinho, che oggi sono stati al Muro del Pianto a Gerusalemme assieme al tecnico e a tutto lo staff, stanno imparando a conoscere i nuovi arrivi "e loro stanno imparando a conoscere noi - conclude Abraham - Spero che in questa stagione potremo solo migliorare".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: