Notizie locali
Pubblicità

Sport

Roma: incasso amichevole contro Shakhtar donato al club ucraino

Il logo dell'UNHCR esibito sulle maglie dai giallorossi

Di Redazione

ROMA, 07 AGO - Roma-Shakhtar, un sold-out anche per la solidarietà. Tante le iniziative per il popolo ucraino questa sera all'Olimpico, nell'amichevole d'esordio casalinga della Roma. Dal logo dell'UNHCR, stampato sulle maglie indossate dai giocatori del club giallorosso, a quattro di queste che poi saranno firmate dagli uomini di José Mourinho e messe all'asta con tutti i proventi destinati a sostenere gli sforzi di soccorso umanitario da parte dell'Agenzia Onu per i Rifugiati. E non finisce qui, perché l'intero ricavato della vendita dei biglietti della partita sarà donato allo Shakhtar Donetsk, e in particolare al sostegno dello 'Shelter Center Arena Lviv'. Progetto che ha visto lo stadio di calcio della città di Leopoli convertito in un rifugio di emergenza per centinaia di rifugiati dalla crisi in corso: il ricavato dell'amichevole servirà per fornire loro cibo, cure mediche, assistenza all'infanzia e molto altro a chi ne ha bisogno.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: