Notizie locali
Pubblicità

Sport

Roma: Spinazzola, "ho passato momenti neri, ho anche pianto"

Giallorosso, intanto spero che la Roma passi con il Bodo

Di Redazione

ROMA, 12 APR - "Ho passato momenti in cui dicevo che non sarei tornato più veloce come prima, non riuscirò a fare determinate cose come prima, perché vedevo tutto buio e tutto nero. Mia moglie in questi mesi è stata incredibile. Ho pianto tre o quattro volte, soprattutto quando non riuscivo a fare delle cose, era come dare le testate ad un muro di cemento che non andava giù". Così il giocatore della Roma, Leonardo Spinazzola, ha parlato dei momenti difficili passati dopo l'infortunio all'Europeo. "La Roma spero che finisca bene la stagione e vinca le partite che rimangono - ha detto ancora Spinazzola, ospite di "Supertele, leggero come un Pallone", su Dazn -. L'obiettivo è stare più in alto possibile in campionato e spero di passare giovedì contro il Bodo. Poi cercheremo di fare un grande finale di Conference".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: