Notizie locali
Pubblicità

Sport

Roma, Wijnaldum: "Da Mourinho volevo sentire quelle parole"

'Voglio vincere qualcosa. Entusiasmo? Stimolo per fare meglio'

Di Redazione

ROMA, 05 AGO - "Con Mourinho ci siamo sentiti e lui mi ha detto le cose giuste al momento giusto. Era quello che volevo sentire, penso abbia molta esperienza, mi ha fatto un'ottima impressione". Così Georginio Wijnaldum nella prima intervista da giocatore della Roma ai canali ufficiali del club. Sull'accoglienza ricevuta ieri all'arrivo nella Capitale ha aggiunto: "Ero sorpreso. Mi era stato detto che ci sarebbero stati molti tifosi a darmi il benvenuto, ma non sapevo cosa aspettarmi. È stato molto bello". Sugli obiettivi in stagione non ci sono dubbi: "Ovviamente tutti vogliamo vincere qualcosa. Penso che la vittoria europea della passata stagione e i nuovi arrivi abbiano creato grande entusiasmo fra i tifosi, così come in tutto l'ambiente. Un entusiasmo che deve fungere da stimolo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA