Notizie locali
Pubblicità

Sport

Scherma: Mondiali; spadisti azzurri lontani dal podio

Delusione Santarelli, Vismara eliminato da Cannone, oro a Tokyo

Di Redazione

ROMA, 19 LUG - Sfumano le speranze di podio per l'Italia nella prova di spada individuale maschile ai Mondiali di scherma al Cairo. Hanno chiuso la loro gara già nel tabellone dei 16 Davide Di Veroli e Federico Vismara. Il romano delle Fiamme Oro aveva battuto 15-11 lo spagnolo Juan Pedro Romero e 15-9 il francese Nelson Lopez Pourtier, prima della sconfitta 15-11 contro l'atleta di Hong Kong Hoi Sun Fong. Il milanese delle Fiamme Azzurre ha fallito l'accesso agli otto dopo essere stato superato 15-12 dal campione olimpico francese Romain Cannone, mentre prima aveva ottenuto le vittorie 15-5 sull'iberico Manuel Bargues e 15-8 sull'estone Sten Priinits. Fuori nei 64 Andrea Santarelli, che partiva come numero 4 del ranking mondiale, e che è uscito contro il colombiano John Edison Rodriguez 15-6 così come Gabriele Cimini, eliminato 15-13 dal belga Neisser Loyola.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: