Notizie locali
Pubblicità

Sport

Scudetto Milan, Pirlo: "Come Italia 2006, vinto non da favorito"

L'ex rossonero esalta poi Tonali: "Andava solo aspettato"

Di Redazione

FIRENZE, 23 MAG - "Il Milan ha fatto come l'Italia al Mondiale 2006: all'inizio non era favorito, ma poi è riuscito a vincere". Lo ha detto Andrea Pirlo, nel corso della cerimonia della 'Hall of Fame' del calcio italiano che lo ha visto fra i premiati. "Quando tutti lottano assieme per lo stesso obiettivo, con determinazione e compattezza, alla fine riescono a centrarlo", ha aggiunto Pirlo, che ha vestito per molti anni la maglia rossonera prima di approdare alla Juventus. Poi, un plauso al giovane talento Sandro Tonali: "E' stata la figura chiave nel Milan di quest'anno, occorreva solo aspettarlo e dargli fiducia come hanno fatto Pioli e la società. E comunque quando uno è bravo alla fine riesce a dimostrarlo in campo".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA