Notizie locali
Pubblicità

Sport

Serie A: il derby scudetto, è il terzultimo atto

Inter e Milan 'a spasso' con l'Empoli ed il Verona

Di Redazione

ROMA, 05 MAG - Il derby milanese per lo scudetto è arrivato alla terzultima tappa. Nel 36° turno di Serie A, al via con i due anticipi del venerdì che vedranno impegnate Inter e Juventus - poi in campo mercoledì 11 maggio nella finale di Coppa Italia -, la squadra di Simone Inzaghi ha la possibilità di tornare in testa per 48 ore e mettere pressione al Milan che giocherà invece domenica sera a Verona. A San Siro arriva un Empoli che ha già la sicurezza aritmetica di restare in A anche il prossimo anno: sulla lavagna Snai, la quota per il segno «1» è bassissima (1,13), con il pareggio e la vittoria dei toscani che hanno invece le offerte più alte dell'intera giornata di campionato, rispettivamente a 9,25 e 16. L'attenzione si sposterà poi sul Bentegodi, dove domenica sera il Milan dovrà rispondere sul campo di un Verona che continua a fare punti e spera addirittura di riavvicinarsi a Fiorentina e Atalanta. Una marea rossonera è pronta a trascinare la squadra di Pioli, che giocherà quasi in casa: il «2» è a 1,77, con il pari a 3,85 e il colpo dei gialloblù di Tudor a 4,25. Al momento, il Milan resta la favorita numero uno per lo scudetto: il tricolore vale 1,65, con l'Inter a 2,25 e, staccatissime, il Napoli a 250 e la Juventus a 300 tenute in piedi dall'aritmetica. La Juventus, vincendo a Marassi contro il Genoa nell'altro anticipo di venerdì sera («2» a 1,87), salirebbe per qualche ora al terzo posto; sabato alle 15 parte favorito anche il Napoli, vittorioso a 2,00 sul Torino.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: