Notizie locali
Pubblicità

Sport

Serie D, il nuovo Catania debutta con vittoria esterna: Lodi e Sarao piegano il Ragusa

Accompagnato e sostenuto da 1200 tifosi che sembravano almeno il triplo per intensità e attaccamento, il gruppo allenato da Ferraro ha violato l'Aldo Campo con due gol segnati nel primo tempo

Di Giovanni Finocchiaro - Nostro Inviato

L'inizio di un nuovo corso porta le firme pesanti di Lodi e di Sarao, i senatori del Catania che hanno battuto (2-0) un Ragusa mai rassegnato, tutt'altro, all'esordio di un lungo cammino in Serie D.

Pubblicità

Accompagnato e sostenuto da 1200 tifosi che sembravano almeno il triplo per intensità e attaccamento, il gruppo allenato da Ferraro ha violato l'Aldo Campo con i due gol segnati nel primo tempo: ii piazzato di Lodi era quasi una fotocopia di traiettorie viste negli anni favolosi della Serie A. Sarao ha sfruttato una fuga di De Luca per legittimare la scelta del tecnico che ha, al centro del fronte offensivo, anche le opzioni Litteri e Jefferson.

Ragusa mai domo, con Cess ha tentato più volte di riaprire la sfida, trovando il muro difensivo pronto alla respinta, ma anche Bethers pronto a respigere i tentativi del fantasista avversario.

In tribuna lo stato generale di Pelligra (il patron era in Australia, collegato in diretta) ha assistito alla prova volitiva di un gruppo che deve migliorare la mira sotto porta. Sarao, De Luca, Vitale (traversa nel recupero), nella ripresa anche Varrella e Russotto hanno sfiorato il tris.

 

Ragusa-Catania 0-2

 

RAGUSA (3-5-2) Lumia 6,5; Falla 5,5, Diallo 5,5, Pertosa 5,5 (dal 24' s.t. Iseppon 5,5); Messina 5,5 (dal 1' s.t. Fichera 6), Cess 7, Valenca 6, Meola 6 (dal 23' s.t. Barbara 6), Cacciola 6 (15' s.t. Grasso 5,5); Catalano 6, Randis 6 (dal 5' s.t. Varela 6). (Busà, Napoli, La Place, Giuffrida) All. Raciti 6.

CATANIA (4-3-3) Bethers 6,5; Rapisarda 7, Somma 6, Lorenzini 7, Castellini 7; Rizzo 6,5 (dal 25' s.t. Palermo 6), Lodi 7,5, Vitale 6,5; Chiarella 6,5 (dal 32' s.t. Chinnici 6), Sarao 6,5 (dal 29' s.t. Litteri 6), De Luca 6,5 (dal 7' s.t. Russotto 6). (Groaz, Boccia, Lubishtani, Jefferson, Giovinco) All. Ferraro 7.

ARBITRO Di Mario di Ciampino 6,5.

RETI: Lodi al 7’ p.t. Sarao al 26’ p.t.

NOTE Spettatori 2500 circa, incasso non comunicato. Ammoniti: Sarao, Cess, Chiarella, De Luca, Diallo. Angoli 6-3. Rec. 2' e 4'.

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA