Notizie locali
Pubblicità

Sport

Sigilli a Torre del Grifo

La procedura fallimentare a carico del Calcio Catania, avviata con la sentenza di ieri, comincia a fare il proprio corso.  Pantanelli e Guerini, collaboratori dell'area tecnica, si sono dimessi

Di Giovanni Finocchiaro

La procedura fallimentare che il Tribunale ha messo in atto a carico del Catania, ha cominciato a fare il proprio corso. Nel pomeriggio sono stati apposti i sigilli al centro sportivo di Torre del Grifo e proprio nel giorno in cui, dopo la prima giornata di ritorno, cominiano le ferie per i calciatori. Ma sono ferie amare visto che il 2 gennaio la Sigi deve immettere nelle casse del Calcio Catania 600 mila euro per salvare il titolo sportivo almeno per due mesi e dunque il futuro del gruppo allenato da Baldini non è ancora "scritto". Intanto due collaboratori dell'area tecnica, Armando Pantanelli e Vincenzo Guerini si sono dimessi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: