Notizie locali
Pubblicità

Sport

Sport: Intesa Ics-Asc per promozione sviluppo fisico e culturale

Accordo triennale sottoscritto dai presidenti Abodi e Stevanato

Di Redazione

ROMA, 24 MAR - L'Istituto per il Credito Sportivo e le Attività Sportive Confederate (A.S.C.) hanno sottoscritto un Protocollo d'Intesa finalizzato a un ulteriore supporto alla promozione dello sviluppo fisico, sociale e culturale dei cittadini mediante lo sport e il tempo libero, attraverso strumenti finanziari e servizi a favore dell'Ente e dei suoi associati. L'accordo, siglato dai presidenti Andrea Abodi e Luca Stevanato, con validità triennale, offre la possibilità a tutte le realtà affiliate all'ASC. di poter usufruire di prodotti dedicati, a partire dal Mutuo Light 2.0, per finanziamenti da € 10.000 fino a € 60.000 garantiti dal solo Fondo di Garanzia, affidato in gestione separata all'ICS, e da una lettera di referenza dell'Ente. Significativa, inoltre, la misura denominata "Valore Sport per tutti", riservata all'Ente e alle sue articolazioni territoriali, per investimenti fino a € 3.000.000 a tassi d'interesse completamente azzerati, relativi alla realizzazione, la riqualificazione, la messa a norma, l'abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali e l'efficientamento energetico di impianti sportivi, compreso l'acquisto delle relative aree. "L'accordo - le parole del presidente del Credito Sportivo, Andrea Abodi - costituisce un importante supporto per l'A.S.C. e le sue affiliate, il cui impegno nella diffusione e nell'organizzazione di attività fisico-sportive con finalità ricreative e formative in questi due anni di pandemia non è mai mancato. Ringrazio il presidente Luca Stevanato per la fiducia riposta nell'ICS, certo che il nostro lavoro di squadra potrà contribuire al miglioramento del benessere nei territori e nelle rispettive comunità". "La convenzione sottoscritta con ICS è un'opportunità per tutte le nostre affiliate - le parole di Luca Stevanato, presidente dell'A.S.C - e un riflesso del cambiamento dei tempi che vede sempre più attenzione da parte delle istituzioni impegnate a sostenere le realtà sportive dilettantistiche. Abodi ha dimostrato lungimiranza e sensibilità per il mondo della promozione sportiva e dato grande attestazione della credibilità del nostro movimento in questa fase di particolare criticità".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: