Notizie locali
Pubblicità

Sport

Stroppa: credo nella squadra e sento fiducia della società

L'allenatore dei monzesi, il mio lavoro è cominciato da poco

Di Redazione

MONZA, 05 SET - "Sento ancora la fiducia della società, credo in quello che faccio e nella squadra. Per me il lavoro è iniziato qualche giorno fa. Ieri ho detto che non mi nascondo per le prime sconfitte, ma il lavoro è iniziato da poco. Rovella? Peccato non averlo avuto prima: ha cambiato la squadra".. Lo ha detto l'allenatore del Monza, Giovanni Stroppa, dopo il ko interno con l'Atalanta, quinta sconfitta in altrettante gare. "Con il senno di poi - ha spiegato - avrei fatto prima le sostituzioni. Il primo tempo credo sia stato straordinario, abbiamo avuto il dominio del campo e creato grandi occasioni e abbiamo dominato per i primi 30 minuti. Poi di fronte c'era un avversario con forza fisica e capacità, e noi siamo andati in difficoltà. Giocando palla lunga sugli attaccanti, perdevamo palla e subivamo le ripartenze".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: