Notizie locali
Pubblicità

Sport

Tegola sulla Juve: Rabiot è positivo al Covid e salterà la Roma

I bianconeri intanto hanno battuto 2 a 1 in amichevole l'Alessandria

Di Redazione

La Juventus ha sconfitto in amichevole l’Alessandria per 2-1. La partita si è svolta al JTC Continassa e a sbloccarla per i bianconeri allenati da Massimiliano Allegri è stato al 39' del primo tempo il classe 2004 Tommaso Maresca, centrocampista della Primavera: servito da Soulè, il giocatore ha fatto partite una conclusione di destro dal limite che si è infilata sotto l’incrocio. Al 90' i grigi di Moreno Longo hanno trovato il pari con Simone Corazza che, liberatosi dalla marcatura dell’under 23 Leo, ha messo la sfera alle spalle di Pinsoglio con una girata al volo sugli sviluppi di un corner, ma la Juventus è tornata nuovamente in vantaggio tre minuti più tardi quando un altro primavera, il beninese Angel Josuè Chibozo, ha recuperato palla su Mantovani e con un pallonetto da destra ha superato il portiere dell’Alessandria chiudendo la sfida sul definitivo 2-1. In campo anche i brasiliani Arthur e Kaio Jorge che, reduci entrambi da infortuni, stanno affinando la condizione in vista della ripresa del campionato.

Pubblicità

Così come è positiva l’immagine di un Alvaro Morata che, su un campo adiacente a quello dell’amichevole, ha continuato il recupero dall’infortunio occorsogli contro la Sampdoria. Possibile il suo ritorno in campo in Champions League contro lo Zenit. Infine, la nota stonata di giornata è quella di Adrien Rabiot fermato dal Covid-19: il giocatore è stato trovato positivo ad un tampone effettuato nel ritiro della nazionale francese con cui avrebbe dovuto giocare domani la finale della Nations League contro la Spagna. Il centrocampista juventino è stato posto in isolamento e salterà anche il prossimo impegno di campionato in programma domenica prossima a Torino contro la Roma. 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA