Notizie locali
Pubblicità

Sport

Tennis, Barty: "Dalla prossima classifica Wta non ci sarò"

"Swiatek prossima n.1? Non c'è persona migliore"

Di Redazione

ROMA, 24 MAR - "Nella prossima classifica il mio nome sarà cancellato dalla lista". dopo l'annuncio del suo addio al tennis via social, l'australiana Ashleigh Barty, in una conferenza stampa via zoom, ha confermato la sua decisione. "Sarà un momento emozionante per il WTA Tour con una nuova n.1", ha aggiunto l'australiana sottolineando che l'associazione dei tennisti ha reso il suo "viaggio così piacevole e davvero confortevole". Al momento, candidata a diventare n.1 Wta è la polacca Iga Swiatek: "Se sarà Iga, non c'è persona migliore. È una splendida persona e una grande giocatrice - ha sottolineato Barty - Mi piaceva molto confrontarmi con lei, in campo e fuori. È stata una delle prime a mandarmi un messaggio. Se lo merita, e mi auguro che possa continuare a inseguire i suoi sogni anche dopo aver ottenuto il primo posto del ranking". Per quanto riguarda il suo futuro, Barty è stata evasiva, schivando le domande della stampa. "Dovrai aspettare, non rivelerò tutto qui. Va bene, puoi essere paziente. La pazienza è una virtù", ha detto ai giornalisti a Brisbane. "Vedremo". Secondo alcuni media barty potrebbe tornare sui campi da cricket, sport che aveva praticato nell'adolescenza, mentre altri ipotizzano per lei una carriera da golfista professionista. "Ho visto ottimi fotomontaggi come fantino o come giocatrice di bocce", ha riso Barty. "Amo lo sport, sono una fanatica dello sport come molti australiani. Sono sempre stata un' atleta nel senso che ho provato sport diversi, ma vedremo come va". Barty, di origini aborigene, ha poi confermato di voler lavorare di più con le popolazioni indigene e trascorrere del tempo con i suoi genitori, definendosi una "casalinga".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA