Notizie locali
Pubblicità

Sport

Tennis:Cincinnati;nuovo ko per Berrettini, fuori al 1° turno

L'azzurro cede dopo battaglia tre ore a statunitense Tiafoe

Di Redazione

ROMA, 16 AGO - I progressi, tanti, rispetto al ko contro Carreno-Busta a Montreal si sono visti, ma una prestazione complessivamente buona non è bastata a Matteo Berrettini, uscito subito di scena anche nel "Western & Southern Open", settimo ATP Masters 1000 in calendario, dotato di un montepremi di 6.280, 880 che si sta disputando sui campi in cemento di Mason, un sobborgo di Cincinnati, in Ohio. Nella notte italiana il 26enne romano, n.15 del ranking e 12 del seeding - inserito nella parte alta del draw, quella di Medvedev, a segno nell'edizione del 2019 - ha ceduto 76(3) 46 76(5), dopo una battaglia di quasi tre ore, allo statunitense Frances Tiafoe, n.25 ATP. Una partita vivace e spettacolare, giocata bene da entrambi, ma con l'americano un filo più determinato e coraggioso ai limiti dell'incoscienza, spinto dal tifo del pubblico di casa.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: