Notizie locali
Pubblicità

Sport

Tennis: Pietrangeli chiama Musetti, sei il mio erede

Investitura grande Nic al toscano "ricorda noi vecchi giocatori"

Di Redazione

ROMA, 25 LUG - "Ho chiamato Musetti per fargli i complimenti, dirgli che mi ricorda noi vecchi giocatori e può arrivare ovunque. Gli ho detto bravo dieci volte". Dal più grande giocatore italiano di tutti i tempi, Nicola Pietrangeli, arriva una vera e propria investitura per il tennista toscano autore di un'impresa ad Amburgo dove ha superato il top 5 Alcaraz vincendo il torneo. "E' stato fantastico, ha giocato da campione - ha detto Pietrangeli al telefono con l'Ansa - ieri ho cercato il suo numero, mi ha risposto dandomi del lei, ma io gli ho detto che non si deve azzardare e mi deve dare del tu. Per me è l'italiano che gioca meglio".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: