Notizie locali
Pubblicità

Sport

Torino battuto 3-1 dall'Eintracht Francoforte in amichevole

Juric schiera tandem Edera-Radonjic alle spalle di Sanabria

Di Redazione

TORINO, 15 LUG - Il Torino comincia la nuova stagione con una sconfitta, con una sconfitta, 1-3 contro l'Eintracht Francoforte, che la stagione scorsa ha vinto l'Europa League, nell'amichevole giocata oggi pomeriggio a Bad Wimsbach, in Austria, dove i granata sono in ritiro. In attesa di rinforzi, il tecnico Juric lancia una formazione totalmente sperimentale, con il tandem Edera-Radonjic alle spalle di Sanabria. Il primo gol dei tedeschi arriva dopo appena otto minuti con la botta dalla distanza di Touré; i granata ci provano proprio con il nuovo acquisto serbo che però va a sbattere contro Trapp. Nella ripresa si vede anche Bremer, in procinto di lasciare il Toro, oltre a tanti giovani, la difesa granata va in affanno e l'Eintracht chiude la pratica già all'ora di gioco: raddoppia Lindstrom, al 63' il tris è di Alario che sfrutta un'incertezza di Milinkovic-Savic, subentrato a Berisha durante l'intervallo. Nel finale, squillo del giovane Horvath: il ventenne ungherese con un bel destro a giro rende meno amaro il passivo. Il prossimo appuntamento dei granata è fissato per martedì 19 contro il Mlade Boleslav, squadra ceca decisamente meno attrezzata rispetto ai vincitori dell'ultima Europa League.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA