Notizie locali
Pubblicità

Sport

Vuelta, 7/a tappa: vince Herrada, Evenepoel sempre leader

Domani un altro arrivo in salita oltre i mille metri

Di Redazione

ROMA, 26 AGO - Ancora la Spagna sugli allori alla Vuelta. Jesus Herrada Lopez, con il tempo di 4h30'59", ha vinto, dopo una volata ristretta, la 7/a tappa della 77/a Vuelta di Spagna di ciclismo, da Camargo a Cistierna, per un totale di 190 chilometri. Il 32enne spagnolo ha preceduto, per una questione di centimetri, Simone Battistella, che ha tagliato il traguardo battendo il pugno sul manubrio, in segno di delusione. Terzo il britannico Fred Wright, quarto il belga Jimmy Janssens e quinto l'australiano Harry Sweeny. Il belga Remco Evenepoel ha conservato la maglia rossa di leader della classifica generale, che aveva indossato ieri nel primo arrivo in salita. Domani la Vuelta proporrà un altro arrivo in salita, con l'8/a tappa da La Pola Llaviana-Pola de Laviana a Colláu Fancuaya. Yernes y Tameza, lunga 153,4 chilometri. I corridori taglieranno il traguardo a quota 1.088 metri sul livello del mare e ci sarà ancora una volta grande battaglia fra i big che puntano al successo e al podio di Madrid.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA