Notizie locali
Pubblicità

Sport

Vuelta: la 17/a tappa a Uran, Evenepoel è sempre leader

Domani si ricomincerà a salire: arrivo a oltre mille metri

Di Redazione

ROMA, 07 SET - Rigoberto Uran, in 3h42'28", ha vinto la 17/a tappa della 77/a Vuelta di Spagna di ciclismo, da Aracena al Monastero di Tentudía, lunga 162,3 chilometri. Il colombiano, che ha già vinto frazioni al Giro d'Italia e al Tour de France, ha preceduto il francese Quentin Pacher, secondo; terzo, a 2", lo spagnolo Jesus Herrada; quarto l'altro spagnolo Marc Soler, in ritardo di 15"; quinto, a 26", il francese Kenny Elissonde. Settimo, a 46", Alessandro De Marchi. Il belga Remco Evenepoel è sempre al comando della classifica generale della corsa a tappe spagnola, con il tempo di 65h14'05" e con 2'01" di vantaggio sullo spagnolo Enric Mas, secondo; a 4'51", al terzo posto, c'è un altro atleta di casa, Juan Ayuso Pesquera. Uran adesso è nono, con un ritardo di 9'33" dalla maglia rossa. Domani si ricomincerà a salire, con la 18/a tappa, da Trujillo all'Alto di Piornal, lunga 192 chilometri e con un arrivo a 1.166 metri d'altezza.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: