Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Sport

Olimpiadi di Parigi: la Sicilia tocca quota 14, “pass” per i due giovani Savita Russo e Alessandro Mazzara

La ragusana, classe 2005, in gara nello judo e il trapanese, classe 2004, già azzurro a Tokyo 2021, sarà in gara nello skateboarding. Gli azzurri qualificati salgono a quota 363 (190 uomini e 173 donne)

Di Lorenzo Magrì |

Il 26 luglio a Parigi via alla 33ª edizione dei Giochi olimpici estivi e a 31 giornidall’appuntamento principe dello sport mondiale, cresce la pattuglia siciliana che difenderà i colori italiani in Francia. Sono infatti ad oggi 14 i siciliani col “pass” per Parigi, dopo la qualificazioni di due giovanissimi atleti isolani: il trapanese Alessandro Mazzara, classe 2004, nello skateboarding e la ragusana Savita Russo, classe 2005, nello judo.

Il trapanese Alessandro Mazzara in azione
La gioia di Savita Russo in azzurro ai Giochi di Parigi nello judo categoria 63 kg

Alessandro Mazzara, nato a Erice, seppure giovanissimo ha già partecipato ai Giochi di Tokyo 2021 dove ha chiuso al 12° posto nella specialità Park, mentre Savita Russo, nata a Scicli, bronzo ai Mondiali cadette 2022, campionessa europea junior nel 2023 e vincitrice nel 2024 del bronzo agli Europei Assoluti, si tratta del debutto assoluto in una rassegna a cinque cerchi.

Savita Russo e il maestro Maurizio Pelligra che l’ha plasmata e lanciata in orbita alla Koizumi Scicli

“La notizia era nell’aria – ci dice emozionato il mitico maestro Maurizio Pelligra che l’ha forgiata, plasmata e lanciata in orbita nel sottoscala della palestra Koizumi Scicli – ma ora è arrivata l’ufficialità: Savita andrà alle Olimpiadi e rappresenterà l’Italia nella categoria 63 kg, portando la Koizumi e Scicli sul palcoscenico sportivo più importante del mondo. Non ci sono parole per descrivere quanto questo incredibile risultato ci riempia di orgoglio. Non ci resta che seguire passo passo la nostra Savita in questa incredibile avventura”.

Savita Russo (Ecodep Koizumi Judo Scicli), classe 2005, tra le più giovani siciliane che andranno a Parigi

Savita figlia d‘arte con papà Salvatore Russo, sportivo a 360°, fondista ed ex giocatore di pallamano in Serie A ed oggi allenatore, ha sviluppato la sua passione per il judo ad appena sette anni, quando accompagna un’amica ad un allenamento e scoperta dal maestro Maurizio Pelligra, è cresciutta sui tatami dell’Ecodep Koizumi fino ad arrivare alle Olimpiadi. 

Gli azzurri ad oggi qualificati per i Giochi di Parigi (via il 26 luglio con la cerimonia di apertura) sono così 363 (190 uomini e 173 donne) in 34 discipline con la possibilità adesso di migliorare il record di 384 atleti di Tokyo 2021 dove fu stabilito anche il record di medaglie: 40 (10 ori, 10 argenti, 20 bronzi).

I 14 SICILIANI COL “PASS” PER PARIGI.

ATLETICA: Alice Mangione

BOXE: Salvatore Cavallaro

CANOTTAGGIO: Emanuele Gaetani Liseo

JUDO: Savita Russo

PALLANUOTO: Aurora Condorelli, Francesco Condemi, Claudia Marletta, Valeria Palmieri

PALLAVOLO: Miriam Sylla e Roberto Russo

PESI: Nino Pizzolato

SCHERMA: Rossella Fiamingo e Alberta Santuccio

SKATEBOARDING: Alessandro Mazzara

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA