Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Sport

Parkour: festa in Sicilia con quattro giorni di eventi e gare a Brolo sotto gli occhi del c.t. azzurro Roberto Carminucci

Questa giovane disciplina in Sicilia è ormai una realtà consolidata. Assegnati i titoli regionali allievi speed e freestyle

Di Lorenzo Magrì |

Il parkour è diventata ormai una specialità a tutti gli effetti della Federginnastica e anche in Sicilia continua a trovare consensi. Questa disciplina sportiva nata in Francia a partire dalla metà degli anni 1980, consiste nell’abilità di compiere un percorso partendo da un punto A e arrivando a un punto B, superando qualsiasi genere di ostacolo in maniera veloce ed efficiente e continua ad avvicinare tanti giovani.

In Sicilia c’è chi anche vestito l’azzurro e fatto incetta di podi ai tricolori con in testa i campioni della New Sport Catania del prof. Gianni Nicotra e quelli della Polisportiva Olympic Brolo del presidente Vincenzo Maniace che ha ospitato al PalaTenda di Brolo quattro giorni tutti dedicati al parkour alla presenza del c.t. azzurro Roberto Carminucci e ospite d’onore l’azzurro Fabio Vicari della New Sport Catania campione più volte in azzurro in carriera, si sono svolti anche i regionali gold allievi.

Il c.t Roberto Carminucci con i partecipanti alla quattro giorni di parkour al PalaTenda di brolo

“In Sicilia il parkour è una realtà consolidata – sottolineano dal comitato della Federginnastica Sicilia presieduto da Vincenza Limoli – e lo dimostra la grande partecipazione di atleti, tecnici e aspiranti tecnici che per quattro giorni hanno contribuito a mantenere vivo il movimento al Palatenda di Brolo in occasione del primo allenamento regionale federale tenuto dal d.t. nazionale Roberto Carminucci. Oltre 100 i partecipanti tra corso di formazione, allenamento con il Team Italia e il primo campionato regionale. Un risultato al di sopra delle aspettative che dà il via ad una lunga serie di iniziative volte a scoprire nuovi talenti nel nostro territorio e promuovere il parkour quale disciplina federale”.

“Il comitato regionale – conclude Vincenza Limoli – ringrazia il d.t. Roberto Carminucci, che insieme al Team Italia hanno reso possibile tutto questo. Un ringraziamento anche al neodirettore tecnico regionale Simone Radici e all’Asd Polisportiva Olympic Brolo per l’impeccabile organizzazione dell’evento”.

I RISULTATI. Ecco tutti i podi dei campionati regionali individuali gold allievi/e. Speed. A1 f.: 1) Nicole Letizia (Pol. Olympic Brolo); 2) Giulia Scardaci (Asd New Sport Catania)). A2 f: 1) Emma Tranchita (Pol. Olympic Brolo); 2) Matilda Bonina (Pol. Olympic Brolo); 3) Sophie Lenzo (Pol. Olympic Brolo). A3 f.: 1) Maria Manera (Pol. Olympic Brolo). A1 m.: 1) Giuseppe Spanò (Pol. Olympic Brolo); 2) Yones Ricciardi (Pol. Olympic Brolo); 3) Giovanni Scaffidi Chiarello (Pol. Olympic Brolo). A2 m.: 1) Maksym Bykovets (Pol. Olympic Brolo); 2) Giuliano Anfuso (Asd New Sport Catania); 3) Luigi Scalia (Asd New Sport Catania). A3 m.: 1) Alessandro Cipriano (Pol. Olympic Brolo).

Il podio allieve freestyle: 1) Giulia Scardaci (New Sport Catania); 2) Nicole letizia (Polisportiva Olympic Brolo)

Freestyle. A1f.: 1) Giulia Scardaci; 2) Nicole Letizia. A2 f.: 1) Matilda Bonina; 2) Emma Tranchita; 3) Desirèe Laccoto (Pol. Olympic Brolo). A3 f.: 1) Maria Manera. A1 m.: 1) Enea Giuffrida (Asd New Sport Catania); 2) exaequo Yones Ricciardi e Giuseppe Spanò ((Pol. Olympic Brolo); 3) Giovanni Scaffidi Chiarello (Pol. Olympic Brolo). A2 m.: 1) Maksym Bykovets; 2) Luigi Scalia; 3) Giuliano Anfuso. A3 m.: 1) Alessandro Cipriano.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA