Notizie Locali


SEZIONI
Catania 32°

Sport

Serie B: delusione Palermo, pari con il Cittadella e in A ci va il Lecce

Di Redazione |

PALERMO CITTADELLA 2-2

PALERMO Brignoli 6; Szyminski 6, Bellusci 6, Rajkovic 6, Mazzotta 6.5 (33′ st Aleesami sv); Murawski 6, Jajalo 6.5 (23′ st Fiordilino 6), Haas 6; Falletti 6; Trajkovski 6.5, Nestorovski 7 (41′ pt Puscas 4.5) In panchina: Pomini, Alastra, Rispoli, Accardi, Gunnarsson, Lo Faso, Ingegneri, Salvi, Fiordilino, Pirrello. Allenatore: Rossi 6

CITTADELLA (4-3-2-1): Paleari 6; Ghiringhelli 6, Adorni 6.5, Frare 6, Benedetti 6.5; Proia 6 (17′ st Panico 6), Iori 6, Branca 6; Schenetti 6 (36′ st Scappini sv); Moncini 6, Finotto 6.5 (19′ sy Diaw 6.5). In panchina: Maniero, Parodi, Siega, Camigliano, Drudi, Pasa, Maniero, Bussaglia, Cancellotti. Allenatore: Venturato 6.

ARBITRO: Sacchi di Macerata 6.

RETI: 21′ pt Nestorovski, 23′ pt Trajkovski, 20 st Diaw, 37′ st Adorni.

NOTE: Giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori: 28.351. Ammoniti: Frare. Angoli: 9-5. Recupero: 2′; 6′.

Il Palermo non riesce a battere il Cittadella davanti i 28 mila del Barbera ma anche un eventuale vittoria sarebbe servita a nulla visto il successo del Lecce che battendo lo Spezia a Via del Mare stacca il biglietto per la serie A. Il Palermo dovrà provare il salto nella massima serie passando per le Forche Caudine dei play off che già lo scorso anno sono state letali con lo spareggio perso contro il Frosinone.

Palermo avanti due a zero al 23’ dopo i due gol di Nestorovski e Trajkovski. Poi, forse anche per via delle notizie giunte da Lecce, i rosanero hanno un po’ mollato e il Cittadella ha trovato il pari tra il 65’ e l’82’ con Davide Diaw e poi con Davide Adorni.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti:

Articoli correlati