Notizie Locali


SEZIONI
Catania 35°

Sport

Sport e Salute: approvati 295 mln di contributi alle Federazioni

Crescita, rispetto allo scorso anno, di 15 milioni, 2,5% in più

Di Redazione |

ROMA, 21 DIC – Il Cda di Sport e Salute S.p.A. ha approvato oggi, con la sola astensione del consigliere aggiunto Mornati, la ripartizione dei contributi pubblici ordinari agli Organismi Sportivi. In totale verranno distribuiti 295 milioni e 238 mila euro allo sport italiano con una crescita, rispetto allo scorso anno, di 15 milioni, il 2,5% in più. Per procedere alla ripartizione sono stati confermati i criteri già utilizzati per le risorse dello scorso anno: 60% per il “peso” dei risultati sportivi, 30% per l’incidenza della pratica sportiva e la promozione dello sport e 10% per l’efficientamento dei costi. Il Cda ha poi convenuto, come segnale al mondo sportivo che va oltre i contributi ordinari, di anticipare dal proprio bilancio ulteriori 10 milioni di euro a favore degli Organismi Sportivi per far fronte al caro energia nel caso dei centri tecnici. Il Cda di Sport e Salute S.p.A. ha condiviso l’opportunità di avviare nel 2023 insieme al Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi un percorso di confronto con il sistema sportivo ai fini dell’aggiornamento del modello di ripartizione dei contributi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA