Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

ROMA

Totti, Monchi ‘voglio che lavori con me’

Di Redazione |

ROMA, 29 MAG – “È stata una notte piena di emozioni. La squadra ha fatto una stagione magnifica, si è qualificata alla fase a gironi di Champions. Ieri però se n’è andato un imperatore del calcio come Totti. Il discorso? Non ho pianto però mi sono emozionato”. Intervistato dalla radio spagnola Cadena Cope, il nuovo ds della Roma Monchi racconta le emozioni vissute ieri e parla del possibile futuro di Francesco Totti nel club. “Con lui ho un bel rapporto, ha rappresentato tanto per il calcio – dice Monchi su Totti -, non solo per la Roma anche se ovviamente è stato l’esempio della fedeltà a dei colori. Il suo addio è stato emotivo, tutti stavano piangendo, dai compagni ai giornalisti fino ai tifosi”. “Ho giocato contro Totti, 22 anni fa – dice l’ex portiere del Siviglia -: era un’amichevole, perdemmo 1-0 e segnò proprio Totti. Ora avrà tempo per decidere, ha già un’offerta da parte del club e una da parte mia perché lavori al mio fianco, può aiutarmi molto. Ora dovrà prendersi del tempo per decidere, giusto aspettare”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA