Notizie Locali


SEZIONI
Catania 21°

SERIE B

Una doppietta di Brunori in casa dell’Ascoli fa volare il Palermo

L'attaccante sbaglia pure un rigore, ma poi segna il gol vittoria nel finale: ottavo risultato utile consecutivo per i rosanero

Di Redazione |

All’Ascoli non basta il primo gol di Forte per respingere i colpi di uno scatenato Brunori che con una doppietta fa volare il Palermo 2-1 al Del Duca. Bucchi (di nuovo contestato a fine gara) schiera un’inedita coppia d’attacco Ciciretti-Gondo, mentre nel Palermo il neo acquisto Verre parte dalla panchina.

L’Ascoli si vede all’8' con una conclusione di Gondo che non impegna troppo Pigliacelli. Il Palermo sale subito in cattedra e al 13' Brunori cicca il pallone dopo l’assist di Di Mariano. Due minuti dopo – però – sempre Brunori non sbaglia e trafigge in diagonale Leali dopo essere scattato sul filo del fuorigioco (lancio di Damiani). Il Palermo può dilagare, ma Leali al 26' salva sul tiro a giro di Valente. Nella ripresa Bucchi mischia le carte e manda in campo Forte che un minuto dopo il suo ingresso pareggia in mischia dopo un corner di Falasco. Al 72' la squadra di Corini ha la più ghiotta delle occasioni, ma Brunori si fa parare un rigore a Leali dopo un fallo di Simic sull'attaccante rosanero. Quattro minuti dopo l’arbitro Feliciani assegna un rigore, questa volta, all’Ascoli per fallo di Mateju su Dionisi, poi al var cambia idea: 'step on foot'.

A otto dalla fine il Palermo trova di nuovo il vantaggio con una conclusione di Brunori: deviazione decisiva di Simic. Ottavo risultato utile consecutivo per i siciliani che salgono a quota 31 punti. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: