Notizie locali

Archivio

Lirica: Falstaff torna al Massimo di Palermo, in scena omaggio al regista Ronconi

Di Redazione

Palermo, 19 feb. (Adnkronos) - Falstaff di Giuseppe Verdi torna ancora una volta al Teatro Massimo di Palermo, dopo 123 anni da quando lo aveva inaugurato, nel 1897, e dopo 23 anni dall'ultima presenza in stagione, nel 1997 per il centenario dell'inaugurazione, ma al Politeama Garibaldi. Al Massimo, Falstaff è assente da oltre cinquant'anni. La prima sarà venerdì 21 febbraio, alle 20, in coincidenza con il quinto anniversario della morte del regista Luca Ronconi in omaggio al quale in scena andrà la sua terza versione dell'opera di Verdi, realizzata nel 2013 per il Teatro Petruzzelli di Bari.

Pubblicità

Sul podio, un grandissimo direttore atteso sempre con grande entusiasmo dal pubblico palermitano, Daniel Oren che torna al Teatro Massimo anche quest'anno. Nel cast invece Nicola Alaimo, protagonista, e tre 'comari' palermitane tutte al debutto in Falstaff: Roberta Mantegna nel ruolo di Alice Ford, Jessica Nuccio in quello della figlia Nannetta e Marianna Pizzolato in quello di Mrs. Quickly. Nel ruolo di Meg Page ci sarà Jurgyta Adamonyte, nel ruolo dell'innamorato Fenton debutterà il tenore Giorgio Misseri e nel ruolo di Ford vi sarà il baritono Alessandro Luongo.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: