Notizie locali

Archivio

Trapani: tre furti in sei mesi, arrestato

Di Redazione

Palermo, 19 feb. (Adnkronos) - Tre furti in sei mesi, messi a segno nel comune di Petrosino in provincia di Trapani. Vincenzo Patti, 36 anni, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di furto e ricettazione. I tre episodi criminali sono stati messi a segno tra giugno dello scorso anno e gennaio 2020. A Patti è contestata la ricettazione di un computer rubato la scorsa estate in un istituto scolastico di Petrosino.

Pubblicità

Sempre a giugno, l'uomo si sarebbe introdotto in un appartamento del centro del paese, mentre i proprietari dormivano, e portato via numerosi oggetti. Infine, nei primi giorni di quest'anno, in un bar del paese, Patti avrebbe approfittata della distrazione di un cliente per rubargli il cellulare. A permettere ai Carabinieri di identificare il ladre sono state principalmente le immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona. Patti si trova agli arresti domiciliari.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: