Notizie locali

Archivio

Trapani: neonato con cranio fracassato, gip deciderà lunedì su convalida arresto madre

Di Redazione

Palermo, 7 nov. (Adnkronos) - Il gip del Tribunale dei minori di Palermo deciderà lunedì sulla convalida dell'arresto della ragazza di 17 anni accusata di avere ucciso il figlio appena partorito lanciandolo dalla finestra del quinto piano. Il reato contestato è di omicidio volontario aggravato. La giovane è stata arrestata nella tarda serata di ieri dopo l'interrogatorio da parte della Procura dei minori. Ha ammesso di avere gettato il piccolo dalla finestra della sua cameretta dopo avere partorito da sola. Il pm della Procura minorile Claudia Caramanna che coordina l'inchiesta con il Procuratore Massimo Russo ha depositato poco fa la richiesta di convalida dell'arresto.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: