Notizie locali

Archivio

Gregoretti: in processo Salvini acquisite nuove mail e lettere premier, domani audizione Conte (3)

Di Redazione

(Adnkronos) - Ma di cosa viene accusato il vicepremier? Il 25 luglio del 2019, la nave della Marina militare Gregoretti aveva accolto a bordo 131 migranti salpati dalla Libia su alcuni gommoni. I naufraghi vennero portati in salvo dalle autorità maltesi. Dopo alcune tappe a Lampedusa e Catania, la Gregoretti raggiunse il porto Nato di Augusta, in provincia di Siracusa. E lì rimase ormeggiata per più di tre giorni. Furono sbarcati solo una donna all'ottavo mese di gravidanza con la famiglia, e successivamente sedici ragazzi minorenni. Gli altri 116 migranti ottennero l'autorizzazione allo sbarco il 31 luglio, dopo che alcuni paesi europei, come la Germania, Francia, Irlanda, Lussemburgo e Portogallo e anche la Chiesa cattolica si dichiararono disponibili ad accoglierli.

Pubblicità

Nel dicembre 2019, il Tribunale dei ministri di Catania chiese l'autorizzazione a procedere contro Salvini per sequestro di persona e abuso d'ufficio. Nel gennaio 2020 la Giunta per le immunità del Senato autorizzò il processo per Salvini, confermata dal Senato il mese successivo.

L'udienza preliminare è iniziata il 3 ottobre al Palazzo di giustizia di Catania. La Procura di Catania ha nuovamente richiesto, come aveva fatto nella prima fase del procedimento, l'archiviazione. Domani la nuova udienza, alle ore 10.30, con l'audizione del premier Giuseppe Conte a Palazzo Chigi. Sarà il gup Sarpietro a decidere se rinviare a processo Matteo Salvini o archiviare il procedimento.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: