Notizie locali

Archivio

Palermo: ragazza uccisa, amico di Roberta 'il fidanzato la picchiava, io la esortavo a lasciarlo'

Di Redazione

Palermo, 29 gen. (Adnkronos) - Era noto a molti amici di Roberta Siragusa, la ragazza di 17 anni uccisa sabato notte, che il fidanzato Pietro Morreale di 19 anni "la picchiava". E' quanto emerge dalle dichiarazioni rese ai magistrati da molti amici della ragazza. Tra questi c'era Michael F., che ha riferito di avere saputo che due mesi prima gli aveva detto "di essere stata picchiata nuovamente dal ragazzo" E lui la aveva raggiunta per difenderla. "Dopo questo episodio lui e Roberta avevano smesso di incontrarsi perché lei aveva paura del fidanzato". Poi ha detto che "la ragazza aveva riportato una forte contusione all'occhio". E che l'aveva esortata a lasciare il fidanzato. "Ma lei aveva paura"; ha raccontato.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: