Notizie locali

Archivio

Pensioni: Furlan, 'per assegno giovani serve chiarimento su risorse'

Di Redazione

Milano, 5 feb. (Adnkronos) - La discussione per un assegno pensionistico di garanzia ai giovani che oggi fanno lavori precari e potrebbero essere, dopo i sessant'anni, sotto la soglia di povertà, è stata proficua tra sindacati e ministero del Lavoro ma resta il nodo della risorse, su cui si deve fare ancora luce. Lo spiega il segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan, a margine di una conferenza della Fist, a Milano.

Pubblicità

"Abbiamo chiesto alla ministra con grande chiarezza di fare luce sulle risorse perché anche per prefigurare la riforma bisogna capire su quante risorse possiamo contare, è indispensabile", sottolinea.

"L'ultima volta che abbiamo trattato di previdenza è stato col Governo Gentiloni: un accordo che ha portato a destinare 7 miliardi, un po' per i giovani, il cumulo gratuito dei contributi, un po' per gli anziani, quelli con le pensioni più basse, e per l'ape sociale che chiediamo venga resa strutturale". Quindi, "avere chiarezza sulle risorse è indispensabile e non c'è stata fatta. Continueremo ovviamente a chiederlo e questo vale per tutto, anche per la riforma del fisco".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: