Notizie locali

Archivio

**Prescrizione: Costa, 'violazione gravissima, impedito voto a Colucci'**

Di Redazione

Roma, 19 feb. (Adnkronos) - In commissione Giustizia nel voto sull'emendamento soppressivo al ddl Costa "c'è stata un violazione pesantissima del regolamento". Lo denuncia in aula alla Camera lo stesso Enrico Costa. Il deputato azzurro ha detto che Fi si rivolgerà al presidente della Camera, Roberto Fico, sulla vicenda.

Pubblicità

"Il voto è finito 24 a 23 a favore della soppressione. Se fosse finito 24 a 24 la soppressione sarebbe stata negata e il governo sarebbe andato sotto. Non è stato consentito di votare, con una interpretazione folle, all'onorevole Colucci che aveva la delega del presidente del Misto. Presidente -ha detto Costa a Fico che stava presiedendo l'aula- le chiedo di analizzare gli atti e chiederemo di essere ricevuto da lei. La presidente Businarolo si è macchiata di un atto grave. Da parte nostra, consideriamo quanto accaduto una lesione pesantissima".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: