Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Casellati,'non tollero faziosità', tensioni al Senato a fine seduta

Di Redazione

Roma, 21 apr. (Adnkronos) - Tensioni al Senato al termine della seduta dedicata all'informativa del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. Ad accendere la bagarre gli interventi di Danilo Toninelli, del Movimento 5 stelle, e Pasquale Pepe, della Lega. Il primo ha attaccato la Regione Lombardia per la gestione dell'emergenza Coronavirus, il secondo ha definito "l'attacco vigliacco, immotivato, irresponsabile e sconsiderato", lamentando che il governo "ha lasciato me e altri sindaci soli a combattere l'emergenza coronavirus, a mani nude e a mani vuote".

Pubblicità

Parole che hanno generato proteste nei confronti del presidente del Senato, Elisabetta Casellati, che ha replicato duramente. "L'intervento era perfettamente coerente con l'argomento preannunciato. Il senatore Toninelli ha detto di parlare del caso Lombardia, il senatore Pepe ha chiesto di parlare sul sostegno del governo ai territori durante l'emergenza Covid, quindi era perfettamente in linea con quello che voleva dire. Trovo intollerabile questa protesta, non ho interrotto nessuno, nessuno deve essere interrotto, siamo nel Parlamento italiano, non mi piacciono le faziosità, ho permesso a tutti di parlare".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: