Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Fontana, 'non vogliamo portare il virus in altre regioni'

Di Redazione

Milano, 21 apr. (Adnkronos) - "Noi siamo i primi che vogliamo rispettare le regole perché siamo i primi che non vogliamo rivivere quella situazione drammatica, noi siamo per la riapertura a condizione che gli esperti ci dicano che si può riaprire. E' chiaro che il lavoro è una di quelle necessità che deve essere tutelata e bisogna cercare in tutti i modi che la vita ricominci almeno da quel punto di vista pur nel rispetto di tutte quelle condizioni che garantiscono la sicurezza. I primi che non si vogliono infettare sono i lombardi, a maggior ragione non vogliamo portare il virus in altre regioni". Così il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana ospite di 'Porta a Porta' interviene sulla fase 2 dell'emergenza coronavirus.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: