Notizie locali

Archivio

Rai: Lega, 'Pd e M5S usano Vigilanza per regolare conti interni'

Di Redazione

Roma, 22 apr. (Adnkronos) - "La Vigilanza Rai usata da Pd e M5S per regolare i loro conti interni". Lo dichiarano i deputati del gruppo Lega in Vigilanza Rai.

Pubblicità

"Ieri si è tenuta la riunione per sentire in commissione sia il presidente Marcello Foa che l'ad Fabrizio Salini ma, invece di analizzare i deludenti ed imbarazzanti ascolti del Tg1 capeggiato dal direttore Carboni, chiaramente al servizio di Rocco Casalino (tanto valeva aver messo direttamente lui come direttore) o discutere del palese abuso della Rai da parte di ruoli istituzionali di questo governo (vedi intervento di Conte al Tg1 del tutto inappropriato così come lo fu quello dello scorso 16 ottobre quando il Premier invece di Erdogan parlò per ben 30 minuti della sua manovra di bilancio) piddini e grillini hanno messo in scena una grossolana battaglia politica".

"La richiesta più inquietante è stata quella della nuova capogruppo Valeria Fedeli che ha chiesti di valorizzare le persone che oggi sono state accantonate in Rai: riferimento a Mario Orfeo fin troppo scontato. Se i rappresentanti del M5S e del Pd non hanno ancora capito che la funzione della televisione pubblica non è certamente quella di abusare della Tv di Stato per scopi di bassa politica, ricordiamo loro un esempio per tutti: l'attivazione del canale istituzionale didattico per gli alunni italiani attivato in pochissimo tempo grazie alle richieste di Matteo Salvini e della Lega”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: