Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Orlando, 'per ripartenza non serve Superman ma sforzo collettivo' (2)

Di Redazione

(Adnkronos) - "Il governo in queste ore sarà chiamato a decidere come compiere i primi passi verso la ripartenza. (...) grazie, al miglioramento dei dati epidemiologici, dovuto alle misure di contenimento che si delinea in gran parte del Paese è arrivato il momento di compiere alcune scelte", scrive Orlando segnalando alcuni temi. "Ho letto che la task force incaricata dal presidente Conte di predisporre la ripartenza, ha indicato un principio secondo il quale nell'allentamento si dovrà tenere conto del livello del contagio, della disponibilità dei presidi sanitari e di quella dei posti letto Covid delle diverse realtà territoriali. Mi paiono considerazioni molto sagge".

Pubblicità

E poi, "il sindacato, contrariamente a quanto si è talvolta scritto, ha svolto un ruolo importante affinché proseguisse l'attività di molti settori economici e l'erogazione di servizi pubblici essenziali. Oggi i lavoratori e chi li rappresenta chiedono di essere coinvolti al centro e in periferia nella ripresa. Penso che questa disponibilità non vada lasciata cadere".

"La ministra degli interni ha detto che proporrà un allentamento delle misure che oggi impediscono le cerimonie funebri e il culto religioso. Credo, che adesso che le cose vanno in molte realtà migliorando,rispettando i requisiti di sicurezza, questo sia un obbiettivo da sostenere. Una società si tiene unita anche grazie a momenti che afferiscono alla dimensione spirituale e che contraddistinguono la nostra civiltà", conclude.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: