Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Renzi, 'finita emergenza chi ha sbagliato dovrà pagare'

Di Redazione

Roma, 23 apr. (Adnkronos) - "Io non faccio polemiche con nessuno finché siamo chiusi in casa. Sto col premier. Sto coi governatori. Sto con la protezione civile. Sto con l'Italia. Perché finché non usciamo dall'emergenza, il Paese deve remare nella stessa direzione". Lo scrive Matteo Renzi nella enews.

Pubblicità

"Lasciatemi dire, però, che non si potrà fare finta di nulla, domani, sulle responsabilità o cercare – peggio ancora – di scaricarle sui medici. Ci sono quasi 150 medici morti. E quelli che ancora combattono devono vincere i pregiudizi come la signora Damiana, di Lucca, della quale parla giustamente Massimo Gramellini oggi. I medici vanno difesi e ringraziati. Chi ha sbagliato dovrà pagare. La politica dovrà dire la sua anche con la commissione di inchiesta. No al giustizialismo, sì alla giustizia. No al populismo, sì alla politica".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: