Notizie locali

Archivio

Coronavirus: O'Leary, 'Ryanair non riprenderà voli se posti vuoti alterni'

Di Redazione

Roma, 23 apr. (Adnkronos) - La compagnia lowcost irlandese Ryanair non riprenderà i suoi voli se sarà necessario lasciare vuoti i suoi posti nella fila centrale per mantenere le distanze di sicurezza per far fronte all'emergenza coronavirus. Ad affermarlo, in un'intervista al 'Financial Times', è il Ceo di Ryanair, Michael O'Leary. Con questa misura i piani della compagnia, sottolinea, "sarebbero vanificati". O'Leary spiega di aver avvisato il governo irlandese: "o il governo paga per il seggio vuoto o non voleremo". "Non possiamo avere profitti con un tasso di riempimento del 66%. Anche se lo fai poi il posto vuoto on fornisce alcun distanziamento sociale quindi è una specie di idea idiota che non ottiene comunque nulla", dal punto sanitario, spiega.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: