Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Biancofiore, 'governo pretenda modifiche a Mes o arriva Troika'

Di Redazione

Roma, 24 apr. (Adnkronos) - "Per chi se ne intende di fisionomica, la scienza che studia gli atteggiamenti posturali delle persone deducendone gli atteggiamenti psicologici e morali, ieri durante la diretta video a reti unificate, il presidente Conte era visibilmente turbato e cercava di farsi forza di convinzioni che non gli appartenevano: faceva addirittura tenerezza". Lo afferma Michaela Biancofiore, deputata di Forza Italia.

Pubblicità

"Ha lanciato il Recovery fund condito di belle parole -aggiunge- per nascondere l'amarezza sull'esito dell'Eurogruppo, riportato però nero su bianco nel documento stampa ufficiale. Recovery fund che per altro si chiede ancora di studiare perché, come sappiamo, va finanziato e soprattutto per il quale non ci sono termini di attuazione Il comunicato ufficiale delle conclusioni dell'Eurogruppo di ieri esplicitamente rimanda a quanto stabilito nella riunione del 9 aprile e senza modifiche, nel quale tra le righe è emersa la troika senza se e senza ma. Nel passaggio in inglese, facilmente reperibile on line, c'è scritto infatti esplicitamente 'di rafforzare l'economia con il Coordinamento economico e fiscale della Ue': Ecce Troika!" V

"Vanno bene i 36 miliardi del Mes per le spese sanitarie -conclude Biancofiore- ma solo se effettivamente svincolato dalle condizionalità e non a costo di fare la fine della Grecia con il Paese svenduto sottocosto. Il governo pretenda modifiche chiare a questi documenti o aprirà le porte al commissariamento dell'Italia".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: