Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Sbrollini (Iv), 'sport di base sia al centro ripartenza'

Di Redazione

Roma, 26 apr. (Adnkronos) - Lo sport di base deve essere al centro della ripartenza : l'attività motoria è salute e benessere, per questo è necessario prevedere che sia una parte importante nella fase 2". Lo sottolinea la senatrice di Italia Viva, Daniela Sbrollini.

Pubblicità

"Ripartiamo bene investendo sulla gratuita dello sport di base, cogliamo l'opportunità adesso che siamo ad una svolta nelle nostre abitudini , di fare in modo che lo sport sia davvero alla portata di tutti e che sia praticato soprattuto dai più piccoli , prescritto e raccomandato come fosse una medicina. Nei giorni scorsi mi sono confrontata con gli esponenti nazionali dello sport ad ogni livello. Sono emerse alcune proposte che Italia Viva trasformerà in emendamenti nei prossimi decreti".

"Si tratta di applicare per lo sport il credito di imposta e il bonus cultura, sbloccando 300 milioni da destinare ad atleti e società, di intervenire con chiarezza sul profit e no profit, mettendo fine al lavoro nero. Chiederemo inoltre un protocollo medico per praticare lo sport in sicurezza nella fase 2 ed ovviamente per tornare a fare educazione motoria di livello con laureati in scienze motorie nelle scuole “.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: