Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Castagna, 'mi stupisco che non ci dicano chi siano i nuovi contagi'

Di Redazione

Milano, 19 mag. (Adnkronos) - "La vera incognita è capire se questa crisi sanitaria ha finito di creare problemi alla ripresa delle attività, perché siamo perfettamente in grado di far fronte a questi due mesi e mezzo di fermo. Ma questo solo se non ci saranno altre interruzioni". Ad affermarlo a proposito dell'emergenza covid19 è l'amministratore delegato di Banco Bpm, Giuseppe Castagna, in diretta sul canale Instagram del Sole 24 ore.

Pubblicità

"Forse interrogarsi e cercare di capire le motivazioni di una diffusione così ampia in alcune regioni sarebbe il modo migliore per prevenire la seconda ondata. Misure per intercettare il virus sono diventate indispensabili: mi stupisco sempre, per esempio, che non ci dicano chi siano i nuovi ammalati, ovvero se sono persone che si sono ammalate perché andavano al lavoro, se si sono ammalate in famiglia. Bisogna iniziare a capire i motivi e l'origine dei nuovi contagi, solo così, anche con le app, potremo capire come evitare la seconda crisi, che pare sia quasi inevitabile".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: