Notizie locali

Archivio

Fase 2: Gelosa (commercialisti), 'spostare scadenze fiscali giugno' (2)

Di Redazione

(Adnkronos) - Tra gli adempimenti a cui fa riferimento il commercialista ci sono ad esempio le scadenze per il pagamento di Ires e Irpef (30 giugno), o ancora la cedolare secca. Se il dl rilancio deve aiutare le imprese fornendo loro liquidità, in questo modo si rischia di ottenere l'effetto opposto, privandole di risorse.

Pubblicità

Altri aspetti più o meno controversi del decreto sono "la modalità di normazione" che, secondo Gelosa, "sta diventando complessa", con "nuove misure legate a decreti a legge in fase di conversione". In più c'è l'aspetto della burocrazia. "Come Consiglio nazionale abbiamo ribadito che le provvidenze per avere un effetto devono essere immediate e non fermarsi nei meandri della burocrazia, è questo il vero problema. I soldi non devono arrivare in ritardo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: