Notizie locali

Archivio

Iv: Anzaldi, 'stupefacenti parole Cairo contro Renzi'

Di Redazione

Roma, 21 mag. (Adnkronos) - "Le aggressive dichiarazioni di Urbano Cairo contro Matteo Renzi sono stupefacenti e meriterebbero una smentita, anche perché fanno comparire un sospetto conflitto di interessi. Cairo, grazie alla smobilitazione della Rai, è diventato di fatto un semi monopolista dell'approfondimento informativo in tv con La7: sentirlo entrare in questo modo nella discussione politica, addirittura esprimendo giudizi così duri contro un ex presidente del Consiglio e leader di partito, alimenta inevitabilmente interrogativi". Lo scrive su Facebook il deputato di Italia viva e segretario della commissione di Vigilanza Rai, Michele Anzaldi.

Pubblicità

"Cairo -si chiede- ha un interesse politico? Questo interesse influenza il suo ruolo di editore televisivo e della carta stampata? Un conto è esprimere la propria opinione sul Paese, altro discorso è assistere ad un attacco frontale così violento".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: