Notizie locali

Archivio

Violenza su donne, i figli di Mariana Manduca verranno risarciti

Di Redazione

Roma - Ed ecco che Conte annuncia il suo: "Molti ricorderanno Marianna Manduca, assassinata a soli 32 anni nel 2007 dal marito: ha lasciato tre figli ancora minorenni che hanno passato un calvario giudiziario per vedere riconosciuti i loro diritti. A Carmelo, Stefano e Salvatore dico che certo non riavranno più la loro mamma -"giovane e bella, coi capelli neri", la descriveva Carmelo - ma lo Stato sottoscriverà un accordo transattivo che riconoscerà loro non solo di poter conservare una somma che era stata riconosciuta alla loro mamma" che aveva denunciato, "inascoltata", le violenze subite "ma gli riconoscerà anche una cospicua somma a titolo di danno non patrimoniale. Lo Stato deve essere in grado di riconoscere i propri errori, le priorie responsabilità. Riconoscere l'errore - dice ancora il premier - vuol dire contribuire a tutelare le dignità delle vittime di violenza, che non devono mai più provare vergogna o sentirsi sole".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA