Notizie locali

Archivio

Shoah: Mattarella, 'Auschwitz mostruosa costruzione, uomini contro umanità'

Di Redazione

Roma, 27 gen. (Adnkronos) - "Auschwitz, che simboleggia e riassume tutto l'orrore e la lucida follia del totalitarismo nazista, racchiude in sè i termini di un tragico paradosso: si tratta infatti della concezione più disumana mai concepita dall'uomo, uomini contro l'umanità". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione della celebrazione al Quirinale del Giorno della Memoria.

Pubblicità

"Un unicum nella storia dell'umanità -ha ricordato il Capo dello Stato- che pure è costellata, purtroppo, di stragi, genocidi, guerre e crudeltà. Una mostruosa costruzione realizzata nel cuore della civile ed evoluta Europa, in un secolo che pure si era aperta con la speranza del progresso, della pace e della giustizia sociale, con la fiducia nella scienza, nella tecnica e nelle istituzioni della democrazia".

"I totalitarismi, nella prima metà del Novecento, e le ideologie che li hanno ispirati, hanno arrestato la ruota dello sviluppo della civiltà, precipitando larga parte del mondo -ha concluso Mattarella- nella notte della ragione, nel buio fitto della barbarie, in una dimensione di terrore e di sangue".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: