Notizie locali

Archivio

Storici: è morto Jean Richard, insigne studioso delle Crociate

Di Redazione

Parigi, 28 gen. - (Adnkronos) - Lo storico francese Jean Richard, specialista delle Crociate e tra i massimi studiosi della letteratura di viaggi nell'Occidente medievale, è morto a Digione. Avrebbe compiuto 100 anni il prossimo 7 febbraio. Archivista paleografo, si laureò in storia medievale all'Università della Sorbona a Parigi e dal 1955 al pensionamento ha insegnato all'Università di Digione, dove è stato anche preside della Facoltà di Lettere.

Pubblicità

Per quasi 60 anni il professor Richard si è dedicato a ricerche sulle Crociate. In parallelo ha studiato la letteratura medievale sul viaggio, che va dalle guide per pellegrini e mercanti alla corrispondenza epistolare, alle relazioni di ambasciatori e missionari, e arriva fino ad opere di carattere prettamente geografico. Richard ha portato alla luce e tradotto decine di documenti dei secoli XII-XV presenti in archivi pubblici e privati in particolare della Borgogna. Tra i suoi libri in italiano figurano "Il santo viaggio. Pellegrini e viaggiatori nel Medioevo" (Jouvence, 2002), con prefazione di Franco Cardini, e "La grande storia delle crociate" (Newton Compton, 1999), narrazione magistrale di questa avventura che per due secoli mise in contrasto gli occidentali con l'Oriente offrendo loro anche l'opportunità di conoscere un mondo diverso.

Numerosi i premi e i riconoscimenti ottenuti da Jean Richard, tra cui la Legion d'Onore della Repubblica francese (2000) e il titolo di Cavaliere delle Arti et Lettere (1991).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: