Notizie locali

Archivio

Kering: con Conservation International fondo dedicato a pratiche agricoltura rigenerativa (2)

Di Redazione

(Adnkronos) - Il fondo sosterrà direttamente gli agricoltori in questo passaggio sensibilizzando sulla necessità di migliorare le pratiche agricole e garantendo l'implementazione dei meccanismi di mercato necessari all'incremento della produzione basata sull'agricoltura rigenerativa. I progetti idonei saranno finanziati in uno (o più) dei 17 paesi individuati da Conservation International attraverso un'attenta analisi e riguarderanno uno (o più) materiali principali dell'industria del lusso: pelle, cotone, lana e cashmere.

Pubblicità

Per fornire una prova di fattibilità delle tecniche di agricoltura rigenerativa per i materiali usati nella supply chain della moda, il Fondo è stato ideato sulla base di strumenti e metodologie scientifiche all'avanguardia volte a dare priorità ai progetti che garantiranno un impatto rilevante. L'evoluzione dei progetti sarà monitorata per garantire risultati misurabili (es. natura, clima e i mezzi di sostentamento).

"La biodiversità - sostiene il dottor M. Sanjayan, ceo di Conservation International - garantisce la sopravvivenza degli ecosistemi da cui dipende l'umanità, per l'acqua che beviamo, il cibo di cui ci nutriamo e gli abiti che indossiamo. L'impegno di Kering per proteggere la natura da cui dipende la biodiversità è la dimostrazione di una svolta fondamentale per l'industria della moda. Questo progetto rappresenta un'enorme opportunità per il settore allo scopo di influenzare miliardi di persone e contribuire a ridefinire ciò a cui attribuiamo importanza come consumatori dei beni della moda e del lusso. Mi congratulo con Kering per la sua leadership e sarò lieto di collaborare con il gruppo per trasformare il settore”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: