Notizie locali

Archivio

Editoria: Sil Confesercenti, 'soddisfazione per dati su mercato del libro'

Di Redazione

Roma, 28 gen. (Adnkronos) - “Le prime anticipazioni dei dati riguardanti il mercato editoriale 2020 rappresentano certamente una conferma di quanto il nostro Sindacato sostiene, anche con i fatti, da sempre. Nonostante si sia trattato di un anno assolutamente eccezionale e potenzialmente devastante, il mercato editoriale italiano ha saputo rispondere in un modo per certi versi anche sorprendente, arrivando a segnare dati di eccellenza a livello europeo”. Così il Sil Confesercenti commenta le anticipazioni dell'analisi di mercato realizzata dall'Ufficio studi dell'Associazione italiana editori.

Pubblicità

“Centrali per il raggiungimento di questi risultati – prosegue il Sil - il riconoscimento del libro come un bene di prima necessità, che ci ha consentito di poter riaprire ad aprile e continuare a restare aperti anche in autunno, le iniziative virtuose di sostegno alla domanda, ma anche, e a nostro avviso soprattutto, la nuova legge sulla lettura. Non si è verificata una drastica contrazione della fruizione e dell'acquisto di libri, come alcuni editori sostenevano e c'è stato un ritorno alle librerie fisiche. Assistiamo comunque ad una crescente propensione all'acquisto on line sul quale chiediamo attenzione, affinché non si crei concentrazione solo verso pochi grandi player”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: