Notizie locali

Archivio

Governo: Nencini-Maraio, 'incarico a Conte partendo da maggioranza autorevole'

Di Redazione

Roma, 28 gen. (Adnkronos) - “Il 2021 sarà l'anno decisivo per uscire dall'emergenza. Gli investimenti da attuare grazie al Recovery Fund e la vaccinazione di massa consentono all'Italia di affrontare la crisi socioeconomica con strumenti adeguati. C'è bisogno di un governo autorevole di chiaro stampo europeista sostenuto da una larga maggioranza, legato a un programma rinnovato e a un patto di fine legislatura". Così il segretario del Psi, Enzo Maraio e il senatore del Psi, Riccardo Nencini.

Pubblicità

"La priorità sono gli investimenti in infrastrutture materiali e digitali, il potenziamento delle risorse in ricerca, formazione e istruzione, la predisposizione di progetti per favorire l'occupazione giovanile in tutela dell'ambiente e valorizzazione dei beni culturali, la lotta alle diseguaglianze sociali, la velocizzazione delle pratiche giudiziarie senza alcuna limitazione delle garanzie per la difesa".

"La proposta avanzata dal Psi di affidare l'incarico per la formazione del nuovo governo al Presidente Conte va interpretata alla luce di questi fattori”.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: